Esiste un’ampia gamma di tecnologie per lo sviluppo di siti web: per quanti mi riguarda, WordPress è la scelta migliore nella maggior parte dei casi.

Perché WordPress è la scelta migliore

Sebbene WordPress sia nato nel 2001 come piattaforma per blog, si è da tempo evoluto nel più versatile e diffuso sistema di gestione dei contenuti (Content management System, CMS). Qualunque funzionalità della quale tu abbia bisogno può essere implementata in un sito WordPress, tant’è all’incirca un quarto dei siti web al mondo si basano su di esso; a WordPress si affidano, tra gli altri, Time Magazine, CNN, CBS New York, Harvard Business Review, Boise State University, New York Times, Dole, Glad, Mercedes-Benz e Vogue. Se soddisfa le loro necessità, scommetto che WordPress può soddisfare anche le tue.

WordPress è flessibile

WordPress è flessibile e modulare. Nella maggior parte dei casi è possibile aggiungere funzionalità ed apportare modifiche al sito senza stravolgerne completamente la struttura. Questo, unito al fatto che si tratta di una tecnologia standardizzata e diffusa, implica la libertà da parte tua di affidare il sito ad uno sviluppatore diverso da quello che lo ha costruito, senza tropee complicazioni. Al contrario, ordinare un sito costruito completamente su misura, da zero, può significare entrare in una relazione di completa dipendenza con lo sviluppatore. Occorre menzionare inoltre che uno sviluppatore WordPress costruisce sulla base di una tecnologia provata, solida e sicura, e costantemente aggiornata da una massiccia comunità di programmatori: questo è di per sé una garanzia di sicurezza.

WordPress piace ai motori di ricerca

WordPress è scritto in codice di qualità estremamente elevata. I motori di ricerca apprezzano siti dal codice ben scritto e completi di tag semantiche. Un buon sviluppatore WordPress, inoltre, non mancherà di fornire un facile accesso ai settaggi la cui manipolazione è necessaria per ottimizzare il SEO del tuo sito. Gli algoritmi di Google si stanno evolvendo in modo da assegnare sempre più importanza ai contenuti di un sito, e WordPress è il CMS che rende più semplice il controllo di questi ultimi. Ancora, WordPress è responsivo, ovvero un sito WordPress sarà egualmente performante su computer fissi, laptop, tablet e telefonini. Oltre all’ovvia convenienza del fatto che il tuo sito sia navigabile anche tramite smartphones, questo è un altro dei fattori che influenza il tuo SEO in modo positivo.

WordPress è facile da gestire

I siti WordPress sono generalmente intuitivi nel loro aspetto gestionale, in aggiunta, come ci si può aspettare quando si parla del CMS più diffuso al mondo, una grande quantità di tutorial e materiale informativo è disponibile sul web, youtube, o in libreria. Per qualunque domanda possa sorgere, la risposta è generalmente a portata di mano.

WordPress non invecchia

WordPress è soggetto a costanti revisioni ed aggiornamenti: non c’è rischio che questa tecnologia diventi obsoleta. Quando vengono rilasciato aggiornamenti, è possibile installarli nel tuo sito con un click. Anche l’esecuzione dei backup è resa estremamente semplice. Uno sviluppatore WordPress non pare da zero quando costruisce un sito, si basa piuttosto sulla migliore struttura in circolazione, costantemente aggiornata, fornendoti cosi un sito più economico, più sicuro, migliore.

Pin It on Pinterest

Share This